Neuropsichiatria Infantile

RNP Onlus - Ricerca in Neonatologia e Pediatria

L’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile offre una presa in carico di patologie neurologiche e psichiatriche del bambino, di origine ereditaria o acquisita, che compromettono i processi di sviluppo e di maturazione dell’individuo nell’area motoria, sensoriale, intellettiva e relazionale.
L’unità consta di un reparto con 10 stanze singole a misura di bambino, dotate delle più moderne tecnologie, con poltrona letto per il genitore, bagno in camera, televisore e collegamento wi-fi gratuito; è presente anche una cucina per i genitori con frigorifero e lavatrice.
Il day hospital è fornito di numerose sale visita, palestre e sale di attesa con televisore e giochi per i bambini.

Principali patologie trattate:
– Malattie neuromuscolari
– Paralisi Cerebrali Infantili
– Ritardi psicomotori
– Deficit neurovisivi di origine centrale e periferica
– Follow-up dei neonati pretermine e a termine con pregressa sofferenza      cerebrale
– Epilessie
– Disturbi del comportamento e ADHD
– Cefalea
– TIC e Sindrome di Tourette
– Disturbi Specifici di Apprendimento

L’Unità effettua una media di 500 ricoveri in degenza ordinaria, 8000 ricoveri in regime di Day Hospital e 1000 prestazioni Ambulatoriali all’anno.

Direttore Prof. Eugenio Maria Mercuri
Dirigente Medico responsabile di Struttura Complessa

U.O. di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Universitario A. Gemelli